Login | Iscriviti | FAQ
Anonymous

Lezione 1: Cosa sono i CSS?

Forse hai già sentito parlare dei CSS senxa realmente sapere cosa fossero. In questa lezione imparerai qualcosa sui CSS e su cosa farci.

CSS è l'acronimo di Cascading Style Sheets (in italiano Fogli di stile).

Cosa posso fare con i CSS?

I CSS formano un linguaggio per la definizione del layout dei documenti HTML. Per esempio, i CSS si occupano dei font, dei colori, dei margini, delle linee, delle altezze, delle larghezze, delle immagini di sfondo, del posizionamento e di molte altre cose. Aspetta e vedrai!

L'HTML può essere stra-usato per aggiugnere layout ai siti web. Ma i CSS offrono molte più opzioni, accurate e sofisticate. Oggi i CSS sono supportati da tutti i browser.

Dopo sole poche lesioni di questo tutorial sarai capace di fare il tuo foglio di stile usando i CSS in modo da dare al tuo sito web un nuovo e grandioso aspetto.

Che differenza c'è tra i CSS e l'HTML?

L'HTML viene usato per strutturare il contenuto. I CSS vengono usati per formattare la struttura del contenuto.

Va bene, sembra un po' troppo tecnico e confuso, ma per favore continua a leggere. Molto presto ne capirai il senso.

Indietro nel tempo, quando Madonna era una vergine e un tipo di nome Tim Berners Lee aveva inventato il World Wide Web, solo il linguaggio HTML veniva usato per aggiungere struttura al testo. Un autore poteva marcare il suo testo con la scritta "questo è un titolo" o"questo è un paragrafo" usando tag HTML del tipo di <h1> e <p>.

Quando il web ha cominciato a diventare popolare, i designer hanno iniziato a cercare alternative per aggiungere layout ad un documento online. Per far fronte alla domanda, i produttori di browser (a quel tempo Netscape e Microsoft) inventarono nuovi tag HTML come per esempio <font>, diverso dai tag HTML originali inq uanto definisce il layout e non la struttura.

Questo portò a situazioni in cui tag originari di struttura come <table> veniva abbondantemente usati per fare il layout delle pagine invece che per aggiungere struttura al testo. Molti altri tipi di nuovi tag, come <blink> venivano supportati solo da alcuni tipi di browser. "Per vedere queste pagine hai bisogno del browser X" era diventato uno slogan comune sui siti web.

I CSS sono stati inventati per rimediare a questa situazione, fornendo ai web designer opportunità sofisticate per la progettazione del layout che fossero supportate da tutti i browser. Allo stesso tempo la separazione dello stile di presentazione di un documento dal contenuto del documento, facilita molto il mantenimento dei siti web.

Quali benefici avrò con i CSS?

I CSS sono stati una rivoluzione nel mondo del web design. I benefici concreti dei CSS comprendono:

  • il controllo del layout di molti documenti contemporaneamente attraverso un unico foglio di stile;
  • un controllo più preciso del layout;
  • l'applicazione di un layout diverso per ogni tipo di media (schermo, stampa, ecc.);
  • un grand numero di tecniche avanzate e sofisticate.

Nella prossima lezione ci avvicineremo di più al funzionamento dei CSS e a come puoi iniziare ad utilizzarli.



<< Introduzione

Lezione 2: Come funzionano i CSS? >>